MotoreFormuliamo e produciamo mescole in fluoroelastomero rispettando tutte le vostre necessità.

LE NOSTRE MESCOLE FLUORURATE

Rotolini FKMLa giusta mescola per i vostri progetti

In Elastomers Union Srl studiamo, sviluppiamo, formuliamo e produciamo mescole a partire dagli elastomeri fluorurati (FKM) forniti dai più noti produttori, per stampaggio ad iniezione o a compressione, o per estrusione:

  • copolimeri bisfenolici o amminici e per Explosive Decompression;
  • terpolimeri bisfenolici
    ad alto, medio o a basso contenuto di fluoro per basse temperature;
  • terpolimeri perossidici
    ad alto, medio o a basso contenuto di fluoro per basse temperature.
  •  

    Nella gamma di prodotti disponibili si annoverano anche i fluorosiliconi (FVMQ) e i perfluoroelastomeri (FFKM).
     
     
    Avvalendoci della stretta e professionale collaborazione delle nostre due consociate, la società di trading Sersar Srl e la società di ricerca Dott. Viola & Partners Chemical Research Srl, ogni formulazione scaturisce da un accurato studio

  • dei capitolati,
  • dello specifico uso finale dell’articolo stampato,
  • del settore applicativo,
  • delle vostre attrezzature e tecnologie.
  • In tutto l’iter non dimentichiamo mai le vostre tempistiche e le vostre urgenze.

    CONTROLLO DEL PRODOTTO

    Controllo qualitàControlliamo il 100% dei nostri prodotti sottoponendo un campione di ogni lotto ad analisi standard, quali

  • vulcanizzazione
  • con un reometro a disco oscillante (ODR) o a camera oscillante (MDR);

  • densità
  • tramite una bilancia idrostatica, o densimetro;

  • durezza
  • attraverso l’utilizzo di un durometro.

    Su vostra richiesta o in accordo con i nostri piani di controllo statistico di prodotto, conduciamo test e analisi specifici, come la verifica delle caratteristiche fisico-meccaniche o l’analisi della resistenza all’invecchiamento termico o chimico, la determinazione del valore di TG, e altro ancora.

    NORMATIVE E CAPITOLATI

    SpecificationsSiamo in grado di fornirvi mescole che rispondono a diverse specifiche e capitolati.

    OmologazioniCertified

    DBL 6038.40
    omologato terpolimero perossidico 70 ShA nero »pdf-download
    DIN EN 549 E1 H3
    omologata mescola 70 ShA nera in copolimero bisfenolico » pdf-download
    FDA 21 CFR 177 2600 REGULATION
    omologate diverse mescole in copolimero bisfenolico » pdf-download
    VW 2.8.1 A 60 ed.2014-12
    con mescola 60 ShA in terpolimero bisfenolico rossa » pdf-download
    VW 2.8.1 A/C/T 60 ed.2014-12 con mescola 60 ShA in terpolimero bisfenolico verde » pdf-download
    VW 2.8.1 A/C 65 ed.2014-12 con mescola 65 ShA in terpolimero bisfenolico verde » pdf-download
    VW 2.8.1 A/C 70 ed.2014-12 con mescola 70 ShA in terpolimero bisfenolico nera » pdf-download

    In omologazione

    DBL 6038.40 con mescola in terpolimero bisfenolico
     
    Capitolati rispettati, ma non omologati

    A B D F
    AMS 7276 BMW GS 93010 DBL 6038.45 / 46 / 47 / 48 FIAT TO 200 55291
    ASTM D2000 BMW N602.00.0 TEIL 3 DBL 6015.32 / 33 FIAT TGB/AC 60/70
    BOSCH N28 GW13 DIN EN 549 E2 H3
    M N P V
    MM 00015376 NORSOK M 710 PN 707 N-2 VOLVO VCS 1225,909
    MM CP070033
    MM 00020408 TIPO A1

    E decine di altre specifiche…

    PRINCIPALI USI DELLE NOSTRE MESCOLE

    Engine seals 1Grazie alle caratteristiche dei polimeri fluorurati, le nostre mescole sono utilizzate per la produzione di articoli tecnici, principalmente per l’industria automobilistica e per quella chimica e petrolchimica.

    Gli O-ring sono al primo posto tra i vari prodotti che possono essere stampati con i nostri FKM, ma tra gli usi più comuni rientrano anche guarnizioni di vario genere come le guarnizioni motore, testa motore, stelo valvola e di tenuta (asse pignone, scatole ingranaggi, di trasmissione, coppa olio, …).

    Altre applicazioni riguardano i tubi flessibili, come quelli del carburante di linea, del collo di riempimento, quelli per trasporti chimici e i tubi flessibili in-tank.

    SETTORI APPLICATIVI

    SettoriLa resistenza dei fluoroelastomeri alle temperature, ai carburanti e agli agenti chimici, ai raggi ultravioletti e agli ossidanti, li rende ideali per numerose applicazioni in diversi settori:

  • industria automotive, nautica e aeronautica
  • dove è necessaria una buona resistenza ai carburanti di nuova generazione e alle basse temperature;

  • settore petrolifero e del gas
  • che richiede elevata resistenza chimica e alla decompressione esplosiva, oltre ad una ridotta permeabilità e ad una lunga durata del pezzo;

  • industria chimica
  • dove le temperature sono alte e c’è esigenza di elevata resistenza chimica e di poca manutenzione;

  • settore aerospaziale
  • nel quale, nonostante le temperature estreme, non devono esserci perdite di lubrificanti.

    PRODUZIONE

    ProduzioneSe la Ricerca & Sviluppo è la forza che anima la nostra azienda, la produzione rappresenta la massima realizzazione di tutti gli sforzi compiuti in termini di definizione dei polimeri base e di formulazione delle mescole.

    L’affidabilità e l’efficienza dei nostri impianti è garantita da piani di manutenzione preventiva e da un costante monitoraggio delle prestazioni.

    Oltre alle macchine, poniamo grande attenzione alle risorse umane, di particolare importanza nel processo di mescolazione, applicando piani di formazione permanente e di miglioramento continuo al nostro personale produttivo.

    LINEE PRODUTTIVE E FILTRATURA

    Linea produzioneNel nostro stabilimento disponiamo di due linee di produzione completamente indipendenti, che ci garantiscono di poter soddisfare le vostre esigenze con una veloce e ininterrotta fornitura delle nostre mescole.

    Entrambe le linee, composte ognuna da un mescolatore chiuso, due mescolatori aperti e una linea di batch-off, sono state progettate e realizzate per soddisfare le peculiari esigenze produttive dei fluoroelastomeri.

    La stretta interazione con la funzione Qualità che effettua controlli non solo al termine del processo, ma anche in fasi intermedie, consente alle linee produttive di avere un feedback costante del proprio operato e di auto-correggersi per evitare derive.

    Per alcuni particolari articoli, come ad esempio le membrane molto sottili, possiamo sottoporre le nostre mescole ad un processo opzionale di filtrazione in linea, che vi permette di ridurre gli scarti e la necessità di cernita, grazie all’elevata purezza ottenuta: attraverso tale metodo riusciamo a trattenere impurità del diametro minimo di 0,11 mm.

    CONFEZIONAMENTO, SPEDIZIONE E CONSEGNA

    ConsegneDurante lo sviluppo di ogni progetto, studiamo insieme a voi e vi suggeriamo il confezionamento più idoneo e performante per la vostra tecnologia di trasformazione delle mescole.

    Strisce e fasce continue avvolte su bobina o festonate in scatola, ma anche lastre separate da fogli di polietilene e adagiate su pallet: ogni tipo di confezionamento garantisce l’integrità e la purezza della mescola fornita. » pdf-download
    L’attenzione e la serietà che poniamo nel cercare di soddisfare le vostre richieste riguardano anche le tempistiche di consegna dei lotti.
    Il nostro reparto produzione e quello logistico lavorano in stretta sinergia in modo che, tra la preparazione della mescola e la sua spedizione, passi meno tempo possibile.

    Al fine di velocizzare la gestione e l’avanzamento degli ordini, Vi suggeriamo di ordinare quantitativi multipli di 130 kg.

    Inoltre, l’avere a disposizione veicoli dedicati e un magazzino di smistamento sito nel cuore della Rubber Valley, ci permettono di effettuare consegne tempestive. Per consegne all’estero ci affidiamo ad alcuni dei principali spedizionieri italiani.